space
Adozioni
Abbiamo raggiunto 333 adozioni!
Grazie a tutti quelli che lo hanno reso possibile
Seguici sui social

 

Anche quest'anno potete decidere di aiutare la nostra piccola associazione destinandoci il 5x1000 della vostra dichiarazione dei redditi specificando il nostro codice fiscale 91089910110. 

Comune della Spezia -
Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia - Comune della Spezia -
COMUNE DELLA SPEZIA - JESSICA FLETCHER
 
Proprietario: Comune della Spezia
Specie animale: Gatto
Razza: EUROPEO
Nome: JESSICA FLETCHER
Microchip:
Sesso: Maschio
Descrizione sintetica:
Descrizione dettagliata:

Sentite anche voi questa nostalgica melodia risalente a metà anni '80, famosa in tutto il globo? Una familiare sinfonia proveniente dalla casa di tutte le nostre nonne e delle nostre mamme...

Se la risposta è "Sì", allora certamente vi state trovando di fronte a Jessica Fletcher! Questa volta, però, anziché avere le vesti di una simpatica ed astuta anziana, si è trasformata in una bella gattina bianca e tigrata.

Jessica Fletcher, solo Jessica per gli amici, è la "micia in giallo" (anche se di giallo ha ben poco) di cui vi parleremo oggi.

Questa gattina adulta è stata ritrovata nei pressi del canile Municipale di San Venerio, più precisamente davanti al cancello, luogo in cui si piazzava tutti i giorni miagolando per chiedere cibo e compagnia, motivo per cui è stata accolta nel gattile.

È una micia miagolona e con molta vitalità, le piacciono molto i giochini e correre in giro. In più, da brava investigatrice qual è, riuscirà sempre a scovare i luoghi in cui viene nascosto il cibo e cercherà in ogni modo di ottenerlo. Poco le importerà di aver appena finito una bustina intera da sola: dove c'è cibo, c'è lei, in qualunque momento della giornata e a stomaco pieno o vuoto che abbia!

Apprezza le coccole ed è estroversa anche con gli estranei. Per quanto riguarda gli altri gatti non sempre va molto d'accordo con loro, soprattutto quando si tratta di cibo... Come si permettono gli altri suoi simili di chiedere la loro porzione di pappa anziché rimanere digiuni per lasciarla tutta a lei? Non è perdonabile una cosa simile!

Scherzi a parte, vista la sua voracità è opportuno fare attenzione e mettere il cibo lontano dalla sua portata, oltre al fatto di non esagerare con le porzioni che le si danno.

Se siete curiosi di venire a conoscere questa piccola peste simpaticissima, con cui potrete farvi sicuramente molte risate, mandate un messaggio ad Anna al 348/7882777 per prendere un appuntamento.

Video: